In-Formazione

Che sanzioni ci sono se si rilevano artisti in nero?

Quantifichiamo quali sono le sanzioni (aggirnato a seguito della Legge di Bilancio 2020)

Le sanzioni sono le medesime fatte per qualunque tipologia di lavoratore si rilevi, che sia questo un barista, un impiegato, un operaio o, come nel caso trattato, un’artista.

Le sanzioni sono a carico del datore di lavoro , ovvero organizzatore o  gestore del locale, non degli artisti !

Quali sono le conseguenze per il datore di lavoro?

Con la Legge di bilancio 2020 sono state ulteriormente le sanzioni stabilite con il precedente D.Lgs n. 151/2015 relativamente a “… l’impiego di lavoratori subordinati senza preventiva comunicazione instaurazione del rapporto di lavoro da parte del datore di lavoro”. Le nuove sanzioni previste sono le seguenti:

Da 1.800,00 a 10.800,00 euro per ciascun lavoratore irregolare ( impiegato da 1 fino a 30 giorni);
– Da 3.600,00 a 24.600,00 euro per ciascun lavoratore irregolare ( impiegato da 31 fino a 60 giorni);
– da 7.200,00 a 43.200,00 euro per ciascun lavoratore irregolare ( impiegato per oltre 61 giorni);

In caso di impiego di lavoratori minorenni tali cifre sono maggiorate del 20%.
In caso di impiego di lavoratori extracomunitari senza regolare permesso di soggiorno, oltre alla maggiorazione del 20%,  il datore di lavoro incorre anche in sanzioni penali (pena che va dai 6 mesi ai 3 anni di reclusione più 5.000,00 euro di multa).

Inoltre, per mancata o ritardata registrazione e consegna della busta paga si aggiungono le seguenti sanzioni:

  • da 150,00 a 900,00 euro fino a 5 lavoratori (componenti);
  • da 600,00 a 3.600,00 euro se la violazione si riferisce a un numero di lavoratori/artisti compreso tra 6 e 10;
  • sopra i 10 lavoratori/artisti tale sanzione va dai 1.200,00 ai 7.200,00 euro.

Questo è riferito a ogni singolo lavoratore quindi in caso di band di 4 elementi saranno quattro volte tanto.

“E io come artista prendo la multa?” 

NO! La multa è a carico dell’organizzatore / gestore del locale.

Tranne nel caso di alcune eccezioni ben precise che puo leggere cliccando qui

Mostra altro

Giuliano Biasin

CoFounder di Esibirsi Società Cooperativa. Organizzatore di eventi musicali ed artistici dal 1999. Autore de "Il manuale dell’artista" e del workshop informativo "Esibirsi in regola".
Guarda anche questo
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio