Fast News & Circolari

DPCM 13 Ottobre 2020

I punti di interesse per il settore spettacolo ed intrattenimento

Il tanto atteso decreto (in vigore fino al 13 novembre) che stabilisce ulteriori restrizioni è stato firmato.
Per quanto concerne il nostro settore le info importanti sono:

  • gli spettacoli (quelli da palco) aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, cinema e altri spazi di spettacolo, anche all’aperto, mantengono le limitazioni di distanziamento e linee guida che già conosciamo e mantengono le limitazioni di capienza già in essere. (compreso la possibilità da parte di regioni e province autonome di ampliare tali parametri accordandosi con il ministero) 
  • Restano sospesi gli eventi che implichino assembramenti in spazi chiusi o all’aperto quando non è possibile assicurare il rispetto delle condizioni stabilite (come da protocollo covid19). Quindi l’intrattenimento nei locali è possibile purche si rispetti il protocollo (con posti a sedere, distanziamento, ecc).
  • Limite d’orario dei locali che dovranno chiudere alle ore 24.00 (già in precedenza, nella maggiranza dei casi, l’attività di intrattenimento si sarebbe dovuta chiudere prima di tale orario)
  • Restano sospese le attività di sale da ballo e discoteche.
  • “Le feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose sono consentite con la partecipazione massima di 30 persone nel rispetto dei protocolli e delle linee guida vigenti”. Questo punto di fatto preclude quasi completamente la possibilità di lavorare ai matrimoni.
Diventa Socio Esibirsi.it
Back to top button