Esibirsi Società Cooperativa Artisti

  • Trattenute di legge sull’importo fatturato per prestazioni svolte da socio esente dai versamenti INPS ex ENPALS

Questa è la formula per il calcolo delle trattenute (INPS ex ENPALS + INAIL + IRAP) a data a componente (che vanno ad aggiungersi ovviamente all’IVA sulla fattura).

IRAP = IMPONIBILE x 3,90%
INPS contributi minori + INAIL (a componente) = (((IMPONIBILE – IRAP) / n° componenti) – 46,00€) x 4,0122864%

Se il risultato finale è inferiore a 2,40 euro si versa 2,40 euro (INAIL Minima + INPS sul minimo arrotondati per eccesso).

N.B.: Se l’esibizione è all’interno del proprio Comune di residenza non si devono togliere i 46,00 euro.

esempio pratico

  • imponibile 150,00 euro + IVA per un unico musicista fuori dal Comune di residenza.
  • 150,00 x 3,90% = 5,85 euro (IRAP da versare)
  • ((150,00 – 5,85) /1 ) – 46,00) x 4,0122864% = 3,94 euro (INAIL + INPS (contributi minori) da versare)
  • –> Totale da versare 9,79 euro di INAIL + INPS (contributi minori) + IRAP (oltre all’IVA sulla fattura)

  • Trattenute di legge sull’importo fatturato per prestazioni con versamento INPS ex ENPALS

Questa è la formula per il calcolo delle trattenute (ex ENPALS + INAIL + IRAP) a data a componente (che vanno ad aggiungersi ovviamente all’IVA sulla fattura).

IRAP = Imponibile x 3,90%
ex ENPALS + INAIL (a componente) = (((imponibile – IRAP) / n° componenti) – 46,00€) x 27,1030763%
Se il risultato finale è inferiore a 21,16 euro si versa 21,16 euro di Inps + Inail tot (20,06 INPS ex ENPALS Minima + 1,10 INAIL Minima arrotondati per eccesso).
N.b.: se l’esibizione è all’interno del proprio Comune di residenza non si devono togliere i 46,00euro.

esempio pratico:
IMPONIBILE: 150,00 euro + IVA per un unico musicista fuori dal Comune di residenza.
150,00 x 3,90% = 5,85 euro (IRAP da versare)
((150,00 – 5,85) /1 ) – 46,00) x 0.271030763 = 26,60 euro (ex ENPALS + INAIL da versare)
–> Totale da versare 32,45 euro di ex ENPALS + INAIL + IRAP (oltre all’IVA sulla fattura)

In entrambi i casi 46,00 euro che vengono detratti sono una parte che resta esentasse al musicista in quanto conteggiate come rimborso spese forfettario per la trasferta (infatti sono detraibili esclusivamente se il concerto si tiene al di fuori del comune di residenza del musicista).

L’importo minimo da fatturare a persona è di 60,00 + IVA.

Specifichiamo che per ballerini/e le trattenute INPS sono il 2,22% in più. Quindi per eventuali conteggi consigliamo di scrivere a info@esibirsi.it


  • Gestione eventuali note di credito

7,00 euro di contributo di gestione per emissione di note di credito dovute ad errori da parte dei soci nell’inserimento dati per l’emissione delle fatture non segnalati prima del consolidamento delle stesse.

Tale cifra potrà essere versata con la scadenza del 15 del mese successivo alla registrazione della nota di credito. (Cifra verificabile dall’area riservata sezione riepilogo contabile).


  • Per servizio di giro pagamenti

Se vi pagano con assegno speditelo a noi via Raccomandata con Ricevuta di Ritorno inserendo all’interno un foglio aggiuntivo dove specificate chi siete e i dati bancari.

Se vi pagano con bonifico sul nostro c/c, fate specificare sulla causale numero fattura preceduto dalle tre lettere che lo precedono. Una volta verificato che il pagamento l’abbiano effettuato, mandateci una mail a pagamenti@esibirsi.it indicando la cifra e i riferimenti In entrambi i casi il costo dell’operazione è di 0,30 euro complessivi .


oppure